Banda Ultralarga

Banda Ultralarga

L’intento è fornire alla pubblica amministrazione un’alta tecnologia che porti a migliorare l’efficienza dei servizi offerti al fine di soddisfare le richieste della cittadinanza, quale ulteriore incentivo contro lo spopolamento. L’intervento prevede di consentire, tramite una sinergia di contribuzione pubblica/privata, l’effettiva attivazione della fibra a 100 mbs per 16 edifici di pubblico interesse (Municipi, istituto Comprensivo, biblioteche) dell’alta valle Trompia, nonchè la realizzazione di alcuni cabinet posizionati in luoghi strategici del territorio che permetteranno in futuro il collegamento con la fibra anche delle utenze private.

Soggetto/i attuatore/i: Comunità Montana Valle Trompia

Aderenti alla rete coinvolti: le amministrazioni coinvolte sono quelle di Marcheno, Tavernole, Marmentino, Irma, Pezzaze, Bovegno, Collio

Comune/i interessato/i: la banda ultra larga verrà posata in 16 edifici pubblici identificati all’interno dei 9 Comuni della Val Trompia, Marcheno, Tavernole, Marmentino, Irma, Pezzaze, Bovegno, Collio, Lodrino.

Costo totale: 262.000,00€

#resilienzaonline, #digitalunite, #vallicollegate, #vallinrete